INCIPIT, chi ben comincia è alla metà del libro! – Rubrica di consigli di lettura del lunedì

21 OTTOBRE: G. Volpe – P. Proietti, PRIMA DI DORMIRE, Kite edizioni, 2019
Albo illustrato, 32 pagine

Questa settimana vi diamo il buongiorno presentandovi “Prima di dormire”, di Giorgio Volpe autore e Paolo Proietti Pallo Illustrations, novità appena pubblicata da Kite Edizioni, una casa editrice che da sempre si distingue per la produzione di albi illustrati di qualità, raffinati ed estremamente curati nella veste grafica e nella scelta delle storie.
Una tenera e profonda amicizia è l’ingrediente principale di quest’albo, al quale i tiepidi colori autunnali delle illustrazioni, su sfondo grigio chiaro, conferiscono un tono di pacata malinconia e ben rendono “l’addormentarsi” della natura che accompagna di pari passo l’addormentarsi dei protagonisti.
Rosso Bel Pelo, una volpe dal manto fulvo e Quik, un ghiro grigio, sono grandi amici. Malgrado la loro diversità, hanno alcune passioni in comune: giocare a nascondino, rotolarsi tra le foglie, divertirsi al loro fruscio e guardare insieme il chiaro di luna. C’è però un problema: tutti gli anni, inevitabilmente, con l’arrivo dei primi freddi autunnali, Quik si prepara ad andare in letargo e Rosso soffre molto all’idea di separarsi dall’amico. Quando nelle nostre vite si accende un affetto importante non vorremmo non finisse mai? E quanto spesso questo accade nel cuore dei bambini e delle bambine, in quella dimensione totalizzante che è propria degli anni più belli dell’infanzia?
“Se chiedessi all’inverno di non allontanare il sole, così che non faccia troppo freddo?”
“Se riuscissi a non far appassire le piante dei frutti di bosco?”
“Se facessi così tanto solletico a Quik da riuscire a tenerlo sveglio?”
Rosso cerca di trovare ogni modo per fa sì che il suo amico ghiro non scivoli nel sonno, lasciandolo solo. Ma non sempre si può fare quello che si vuole, come pazientemente gli ricorda Quik.
E se almeno potessero salutarsi con il racconto di una storia? Il ghiro si accomoda allora sulla soffice coda fulva della volpe, che comincia a raccontare ma … poco dopo i due amici sono addormentati, stretti in un tenero abbraccio.
E già, prima di dormire non c’è davvero niente di meglio di una bella storia.
Sempre e comunque.

Età di lettura dai 4 anni

SAREMO LIETE DI PRESENTARE IL LIBRO CON GLI AUTORI VENERDI’ 8 NOVEMBRE ALLE ORE 17.00. A BREVE TUTTI I DETTAGLI